25 anni fa, le stragi di mafia a Palermo

Una scossa, un testimone, una resistenza

  25 anni fa voi, rover e scolte di oggi, non eravate ancora nati, ma le stragi del 1992 le potete vivere ancora sulla vostra pelle. La morte di Giovanni Falcone, di sua moglie Francesca Morvillo e di Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro, uomini della scorta, fu una scossa che diede inizio ad un cambiamento. ...

Le Guerre del Silenzio

  Due Facce della Stessa Medaglia Chi siamo Siamo (l’Enogastro) Clan "Anduril" del gruppo scout Ferrara 3, di recente formazione. Per descriverci in tre parole usiamo la nostra Carta di Clan: siamo “cibo, casino e riflessione”. Vi presentiamo il nostro Capitolo approfondendo tre delle più importanti guerre contemporanee; non sappiamo se riusciremo a rispondere a queste domande o suscitarne di nuove, ma proveremo a darvi un’idea di come, nonostante i corsi e ricorsi della ...

Lavoro e Ambiente: una riflessione

Dal 17 al 19 marzo scorso, si è tenuto a Taranto, nelle vicinanze dell'ILVA, il laboratorio su "Lavoro e Ambiente" organizzato dalla Pattuglia regionale R/S della Puglia. Il tema del lavoro è stato legato a quello ambientale per permettere ai ragazzi  di contestualizzare la loro esperienza su di una problematica concreta. Il testo che condividiamo è opera di uno dei rover che hanno partecipato al laboratorio e mostra quanto sia viva nei nostri r/s la consapevolezza delle difficoltà che ...

Lampedusa un anno dopo

Un anno è passato dall'evento per rover e scolte "Riflessi in mare" organizzato dalla branca R/S della Sicilia a Lampedusa. 16 ragazzi provenienti da tutta la regione si sono confrontati con la realtà dell'isola. Hanno incontrato chi quotidianamente si adopera per salvare vite umane, con chi accoglie, salva, cura i tanti migranti che sbarcano stremati e nudi sulle coste dell'isola. Un'esperienza forte, che non ha lasciato indifferenti i ragazzi, che li ha cambiati profondamente dall'i...

Don Milani 50 anni dopo

Un anniversario che ci scuote “Avere il coraggio di dire ai giovani che essi sono tutti sovrani, per cui l'obbedienza non è ormai più una virtù, ma la più subdola delle tentazioni, che non credano di potersene far scudo né davanti agli uomini né davanti a Dio, che bisogna che si sentano ognuno l'unico responsabile di tutto" (dalla Lettera ai giudici di Don Lorenzo Milani del 18 ottobre 1965) Il 2017 è un anno significativo per i più poveri e gli ultimi. Si avvicina, infatti, il ...

Dalla legalità alla responsabilità

Parti di un puzzle per una società migliore I sindaci di Gazoldo degli Ippoliti e Bitonto raccontano il loro impegno per la legalità «Il Comune che rappresento, Gazoldo degli Ippoliti (MN), aderisce dal 2012 ad Avviso Pubblico, l’associazione che mette insieme Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie – spiega il sindaco di Gazoldo degli Ippoliti Nicola Leoni – tra i suoi punti di forza, la possibilità di creare una rete, in cui anche l’ultimo arrivato può ...

Costruttore di ponti

Intervista con Paola e Claudio, genitori di Giulio Regeni Abbiamo voluto incontrare Paola e Claudio, genitori di Giulio Regeni, il giovanissimo ricercatore italiano che un anno fa al Cairo, in Egitto, ha trovato la morte tra atroci sofferenze: le circostanze sono tutte da chiarire e da quel giorno gran parte della società civile italiana, e non solo, chiede a gran voce "Verità per Giulio Regeni". Giulio era impegnato in un dottorato di ricerca per l'Università di Cambridge su temi legati ...

Pensieri sullo stato del Pianeta

Luca Mercalli è Presidente della Società Meteorologica Italiana e membro del Climate Broadcasters Network dell’Unione Europea, gruppo di presentatori meteo esperti in comunicazione del rischio climatico e ambientale. Fa parte dello staff di Rai 3 di Che tempo che fa. Tra i suoi libri "Filosofia delle nuvole", "Che tempo che farà", "Viaggi nel tempo che fa", "Prepariamoci" (Premio Selezione Bancarella 2012).   – Dott. Mercalli, come sta il pianeta Terra? «Direi che sta ...

Le violenze su un territorio e sulle anime che lo popolano

Incontro con Don Maurizio Patriciello Don Maurizio, è vero che hai ricevuto minacce? «Alessa’, minacce, minacce… Diciamo che ho ricevuto dei consigli». Il bello di don Maurizio è che lui è cosi, positivo nonostante tutto; anche nella difficoltà del suo impegno non perde l'ironia. Sorride e canta anche nelle difficoltà, si direbbe tra scout. Lo incontriamo ad inizio settembre a Concordia Sagittaria (Venezia), dove è venuto a testimoniare ai giovani della parrocchia la rabbia, il ...

Semi di speranza

Costruire il domani partendo dal qui e adesso Due comunità R/S, due progetti sognati, studiati, realizzati e portati avanti con determinazione. Due progetti fatti di azioni semplici e concrete, quotidiane per dimostrare la fiducia e la speranza nel domani. C'è chi dice che "la santità non si misura nel fare cose straordinarie ma nel fare straordinariamente bene le cose ordinarie". Un punto di vista che mette al centro la dimensione umana e la forza dell’essere comunità, del fare ...