Custodi del territorio

Al servizio consapevole dell'ambiente   Il clan “Guardiano del Faro” del Sulmona 1, in provincia de L’Aquila, si è messo al servizio dell’ambiente per sensibilizzare i cittadini della propria città sulla costruzione di un metanodotto nel proprio territorio, nella zona della Valle Peligna. Il loro lavoro parte da lontano, fin dal ritorno dalla Route nazionale del 2014, e dall’assimilazione della Carta del Coraggio scaturita dall’impegno congiunto degli oltre 30000 ...

Avvento, tempo di attesa e di cammino

L'Avvento: un percorso verso Dio   L’Avvento, dal latino “adventus”, che significa venuta, è un periodo di attesa, ma anche un periodo di cammino. Un momento che ci prepara al Natale e segna l'inizio di un nuovo anno liturgico.     Non è solo Dio che si “mette in cammino” per incontrare l’umanità con la sua nascita, ma rappresenta anche l’umanità che si “mette in cammino” verso Gesù per andargli incontro e accoglierlo lungo la strada. ...

Pentecoste: Passi di Misericordia

Domenica 15 maggio, giorno di Pentecoste, momento tradizionalmente caro per la branca R/S.
Si conclude il percorso di spiritualità e catechesi che ha portato molti rover e scolte a vivere questo tempo come pellegrini sulla strada, compiendo Passi di Misericordia.
...

Protagonisti del futuro: il coraggio dei clan campani

Protagonisti del futuro: incontro coi clan campani a Napoli

  Siamo a Napoli per incontrare i clan della Campania. Il ritrovo è fissato in Piazza del Plebiscito, dove aspettiamo il clan del S. Nicola la Strada 1 (Caserta), dell'Atripalda 1 (Avellino) e del Napoli 14. Insieme a loro, ci rechiamo alla "Casarella di Fiammetta", un appartamento situato nei Quartieri Spagnoli, sequestrato alla camorra e affidato alla Zona di Napoli dell'Agesci. Ci accompagnano, oltre ai ragazzi dei clan e ai loro capi, anche i responsabili di Zona di Napoli e gli incaricati regionali R/S.   ...

Everybody Walking: un sito utile per la tua route

Everybody Walking, molto più di un sito

Il sito Everybody Walking nasce grazie ai rover e alle scolte del Clan Phoenix del Mantova 9 che dopo aver lavorato nel loro capitolo sulle nuove tecnologie e su come esse influenzino le relazioni tra le persone, hanno deciso di mettere a frutto il loro approfondimento creando un sito che potesse essere utile per tutti i clan, ma non solo, che vogliono cercare nuovi spunti e condividere eseperienze, avventure e percorsi per la propria route. ...

Farsi pellegrini nella notte per il Giubileo Rs del Lazio

Dal tramonto in piazza S. Pietro all’alba in piazza S. Maria Maggiore. In mezzo, una notte, a camminare per le vie di Roma, toccando le Sette Chiese di S. Filippo Neri. Questo è il Giubileo dei rover e delle scolte del Lazio: 2000 ragazzi che, per le vie della città, percorrono 20 chilometri nella notte tra il 16 e il 17 aprile. La mattina, il passaggio della Porta santa e la Messa a S. Maria Maggiore. “Aver pregato con i piedi ci ha aiutato a pregare con il cuore”, Mons. Romano ...

Roverway 2016, si parte!

Roverway 2016, si parte! I rover e le scolte dell'Agesci possono candidarsi a far parte di una nuova avventura, il Roverway 2016 in Francia

A San Rossore si inaugura il Viale delle Aquile Randagie

A San Rossore, il viale che collega le Cascine Vecchie alle Cascine Nuove viene da oggi intitolato alle Aquile Randagie. Quello stesso viale che è stato percorso in lungo e in largo dagli oltre 30 mila partecipanti alla route diventa un luogo dove simbolicamente viene passato il testimone del coraggio tra generazioni. Qui si incontrano gli scout che ieri si sono ribellati alle ingiustizie del regime fascista con i giovani che oggi fanno del loro meglio per compiere le proprie azioni di ...

Camminiamo Insieme Club&Lab riparte da Agorà 2015!

Torna Camminiamo Insieme Club&Lab: cerchiamo 20 rover e scolte con l'animo da reporter "social" per partecipare al workshop che racconterà Agorà 2015.

TuttoMafia

Rover e scolte del Gruppo Agesci Roma 118 a novembre 2014 hanno organizzato con Libera un incontro sulla mafia a Cinecittà. Pochi giorni dopo partivano gli arresti di Mafia Capitale