impegno 6 risultati

Le Guerre del Silenzio

  Due Facce della Stessa Medaglia Chi siamo Siamo (l’Enogastro) Clan "Anduril" del gruppo scout Ferrara 3, di recente formazione. Per descriverci in tre parole usiamo la nostra Carta di Clan: siamo “cibo, casino e riflessione”. Vi presentiamo il nostro Capitolo approfondendo tre delle più importanti guerre contemporanee; non sappiamo se riusciremo a rispondere a queste domande o suscitarne di nuove, ma proveremo a darvi un’idea di come, nonostante i corsi e ricorsi della ...

Le violenze su un territorio e sulle anime che lo popolano

Incontro con Don Maurizio Patriciello Don Maurizio, è vero che hai ricevuto minacce? «Alessa’, minacce, minacce… Diciamo che ho ricevuto dei consigli». Il bello di don Maurizio è che lui è cosi, positivo nonostante tutto; anche nella difficoltà del suo impegno non perde l'ironia. Sorride e canta anche nelle difficoltà, si direbbe tra scout. Lo incontriamo ad inizio settembre a Concordia Sagittaria (Venezia), dove è venuto a testimoniare ai giovani della parrocchia la rabbia, il ...

Semi di speranza

Costruire il domani partendo dal qui e adesso Due comunità R/S, due progetti sognati, studiati, realizzati e portati avanti con determinazione. Due progetti fatti di azioni semplici e concrete, quotidiane per dimostrare la fiducia e la speranza nel domani. C'è chi dice che "la santità non si misura nel fare cose straordinarie ma nel fare straordinariamente bene le cose ordinarie". Un punto di vista che mette al centro la dimensione umana e la forza dell’essere comunità, del fare ...

A San Rossore si inaugura il Viale delle Aquile Randagie

A San Rossore, il viale che collega le Cascine Vecchie alle Cascine Nuove viene da oggi intitolato alle Aquile Randagie. Quello stesso viale che è stato percorso in lungo e in largo dagli oltre 30 mila partecipanti alla route diventa un luogo dove simbolicamente viene passato il testimone del coraggio tra generazioni. Qui si incontrano gli scout che ieri si sono ribellati alle ingiustizie del regime fascista con i giovani che oggi fanno del loro meglio per compiere le proprie azioni di ...

Renzi: l'Italia è in route, c'è bisogno di rover e scolte

Il premier lancia un appello ai giovani dal palco della cerimonia conclusiva della Route nazionale e riceve dai ragazzi la Carta del Coraggio

Alfieri al lavoro, la 'danza' delle mani alzate

Lo vedi dalle mani alzate: si sollevano una dopo l'altra, di continuo. C'è voglia di prendere parola tra gli alfieri, i rover e le scolte chiamati a scrivere la Carta del coraggio. I gruppi di lavoro in cui sono suddivisi punteggiano qua e là la grande piazza del Coraggio al centro del campo di San Rossore che ospita la Route nazionale aperta e queste commissioni 'all'aperto' lavorano a pieno ritmo. Quello di venerdì,  il giorno in cui devono emergere i punti relativi al "ci impegniamo" per ...