TUTTO IL RESTO 41 risultati

Nessuno mi può giudicare

Riflessioni e confronti sul tema del giudizio, al centro dell'inchiesta del noviziato del gruppo scout Pesaro 5 “Secondo me, nel mondo, si può vivere senza giudizio, anche perché tutto ciò che esiste (usanze, leggi, mode) sono creazioni dell’uomo, convenzioni legate alla evoluzione. Ciononostante credo che il giudizio sia indispensabile in quanto ci permette di proteggerci e di creare amicizie in base ai nostri interessi (gruppi sociali)”. “Per me il giudizio è utile se usato ...

100.000 Pellegrini da tutta Italia per incontrare Francesco

Un mare di camicie celesti in Piazza San Pietro per l'Udienza generale di Papa Francesco con gli scout dell'Agesci. "Costruite ponti e non muri nella società in cui viviamo" dice il Santo Padre anche ai rover e alle scolte di tutta Italia.

Un rover e il contributo Agesci per #InternetBillofRigths

Francesco, un rover di 19 anni, ha portato in Parlamento a nome di tutti le riflessioni dell'Agesci sulla Dichiarazione dei Diritti in Internet

Liberi, anche di non odiare

Vogliamo affermare che la strage a Charlie Hebdo è un attacco alla nostra idea di mondo. E che la prima libertà da difendere è quella di non odiare.

Il silenzio e la voce dell'Amore

Il messaggio di papa Francesco per il Natale 2014: lasciamo spazio al silenzio per ascoltare la voce dell'Amore

Una strada nuova

Ci siamo presi una vacanza un po' lunga, ora però Camminiamo Insieme torna tra voi.  Camminiamo Insieme ora è digital first, e questo blog è il primo spazio per l'impegno di capi, rover e scolte nel raccontare quello che bolle nella pentola R/S dell'AGESCI. Vogliamo racontare quello che succede nei Clan e nei Noviziati di tutta Italia. Vogliamo raccontare l'impegno e lo stile, il senso del servizio e le idee nuove che maturano passo dopo passo, lungo la strada. Vogliamo raccontare la ...

Che botto! I numeri della comunicazione

L'Agesci ha documentato la Route nazionale, cercando di raccontare il sogno di San Rossore anche a chi non ha potuto partecipare o non è mai stato scout.

"Lasciano il posto meglio di come l'hanno trovato": detto, fatto

Gli scout si impegnano a "lasciare il mondo migliore di come l’hanno trovato" e lo hanno fatto anche e soprattutto a San Rossore, al termine della Route nazionale. Come prima dell'arrivo dei 30.000 rover e scolte ci sono state giornate per preparare l’area che avrebbe ospitato il campo, lo stesso è successo dopo l'esodo e il ritorno a casa dei ragazzi, dopo aver smontato a tempo di record le strutture e aver smaltito, in collaborazione con Geofor, i sacchi della raccolta differenziata. ...

Scarica il quotidiano di Camminiamo Insieme della Route

Scarica il quotidiano di Camminiamo Insieme della Route

One Team: al servizio della Route

I capi del OneTeam: una piccola rotella nell'enorme ingranaggio della Route nazionale, ciascuno col proprio compito per competenze, inclinazioni o perché ce n'era bisogno.