Home page

La rivista Camminiamo Insiemeapprofondisci »

Camminiamoinsieme.agesci.it è il blog-magazine dei rover e delle scolte dell’AGESCI. Il suo compito è portare online le speranze, gli ideali e le voci dei giovani tra i 17 e i 21 anni di età che hanno scelto lo scautismo come esperienza di crescita e impegno per un futuro migliore, come spazio di condivisione e costruzione di uno stile comunitario di fraternità, come testimonianza di fede in Cristo e di servizio agli altri.

Raccontiamo insieme _ “Se la gioventù le negherà il consenso, anche l'onnipotente e misteriosa mafia svanirà come un incubo.” P. Borsellino
Il Noviziato Wanderlust del Gruppo Angri 3 ha lavorato sulle tematiche relative all’ambiente e ha preso coscienza di una grande e vera emergenza ambientale che è sotto i loro occhi. Mettendosi in gioco in prima persona hanno cominciato con il sensibilizzare la comunità locale...
Il clan Zephyr del Rimini 4 decide di vivere un’esperienza particolare per sensibilizzare la comunità locale sul problema delle barriere architettoniche in città
Un’appello espresso con un gesto simbolico per lanciare un messaggio di pace. Una bandiera dell’Ucraina posata sulla cima di un monte: “Imagine all the people living life in peace”...
In occasione della giornata della memoria il clan Croce del sud, Gruppo Empoli 1, ricorda la resistenza dello scautismo nel periodo fascista e la lotta delle Aquile Randagie con una coperta speciale!
“Farò il possibile affinché i poveri diventino ricchi come noi... bisognerebbe pregare Dio ogni giorno per questo, non appena ci è possibile. Ma pregare soltanto non serve a nulla, bisogna fare del bene”. B.-P.
Legata alla nuova rubrica ScoutEU di Camminiamo Insieme, vi proponiamo per il numero “PARTECIPARE”, pubblicato online la settimana scorsa, l’intervista a Djuna Bernard, giovanissima vicepresidente del Parlamento lussemburghese e sorella scout 😉
Immaginate un bivacco serale e quel fuoco che arde in mezzo a noi e che ha continuamente bisogno di essere alimentato con nuova legna per darci luce e non spengersi. Ecco, la democrazia ha incessantemente bisogno di noi...
Un prezioso contributo alla riflessione sul tema della partecipazione ce lo offre don Armando Matteo. Quante generazioni sono presenti contemporaneamente nelle nostre realtà scout? Qual è il livello del dialogo?
Qual è la differenza fra la giustizia retributiva e giustizia riparativa? Dopo aver vissuto un campo di servizio sull'isola di Nisida, carcere minorile di Napoli, il Clan Lungo Sentiero del Gruppo Cormano 1 ha scelto di approfondire il tema riguardo al carcere italiano attraverso il Capitolo.

Ultimi numeriTutti i numeri »